mercoledì 4 maggio 2016

Frammenti di sindacalismo padronale: Gli scandalosi comunicati della RSU Rochling di Bolzano

In sintesi, da questi due comunicati, si evince che:

  • Lo sciopero è un danno per i lavoratori.
  • Lo sciopero è un regalo all'azienda.
  • Lo sciopero compromette una delicata trattativa sulla stabilità del posto di lavoro.
  • Solo CGILCISLUIL sono titolate a trattare nell'interesse di tutti.
  • Le associazioni sindacali esterne fanno gli interessi di pochi.


Questo è quanto succede alla Rochling di Bolzano, dove la RSU ha attaccato frontalmente la CUB per aver fatto la cosa più naturale che possa fare un sindacato durante una trattativa per il rinnovo di un accordo aziendale: indire uno sciopero.

A voi i commenti. Noi abbiamo finito anche le parole di sdegno per quella che a tutti gli effetti riteniamo essere un'apocalisse sindacale.




1 commento:

Anonimo ha detto...

Le sacrosante iniziative di lotta delle avanguardie coscienti del movimento operaio spiazzano questi burocrati. Questi sono agenti del capitale infiltrati in seno al movimento operaio. Difendono disperatamente gli interessi dei loro mandanti. Avanti con la lotta, col cuore e col cervello!