domenica 9 luglio 2017

CUB TRASPORTI : Sostegno e Solidarietà ai Lavoratori Avianca

SOSTEGNO E SOLIDARIETÀ
AI LAVORATORI AVIANCA
CONTRO LE TERZIARIZZAZIONI
CONTRO LA REPRESSIONE VERSO GLI ATTIVISTI SINDACALI

La Cub Trasporti, i lavoratori della compagnia aerea Alitalia e i lavoratori aeroportuali di Roma Fiumicino inviano sostegno e solidarietà ai lavoratori della Compagnia aerea colombiana Avianca che lottano contro le terziarizzazioni messe in atto dalla loro compagnia nonostante la buona condizione economica della società. Migliaia di Lavoratori di Avianca sono stati terziarizzati presso cooperative che gestiscono servizi  aeroportuali come check-in, imbarco, carico bagagli, pulizie ecc con il conseguente peggioramento delle condizioni di lavoro, riduzione dei salari, aumento carichi di lavoro, precarizzazione  generalizzata con la totale cancellazione dei diritti sindacali e dura repressione contro gli attivisti.
I lavoratori Alitalia parallelamente ai colleghi di Avianca stanno portando avanti una dura lotta contro i licenziamenti, le terziarizzazioni, peggioramenti salariali e normativi e contro la precarizzazione del lavoro ed il 24 aprile attraverso un voto referendario hanno detto NO ad un ulteriore accordo siglato tra Alitalia governo e sindacati confederali che prevedeva altri tagli.
Da febbraio ad oggi ci sono stati 6 scioperi in Alitalia con manifestazioni e centinaia di voli cancellati, il 16 giugno c’è stato un grande ed importante sciopero generale nazionale dei trasporti e della logistica con altissime adesioni, la battaglia sarà ancora dura e lunga.
Sosteniamo le grandi mobilitazioni dei lavoratori di Avianca che con determinazione sono giunti a presidiare l’aeroporto di Bogota per 11 giorni rivendicando con forza il reintegro in azienda e il ripristino dei diritti sindacali.
Come governi, multinazionali e padroni si uniscono per attaccare le condizioni di lavoro e salari dei lavoratori con le stesse modalità e pratiche in tutto il continente, è giunta l’ora che anche i lavoratori si uniscano nella lotta per battersi e rivendicare:
NO ALLE PRIVATIZZAZIONI;
NO ALLE TERZIARIZZAZIONI E COOPERATIVE;
NO AI LICENZIAMENTI E PEGGIORAMENTI LAVORATIVI;
NO ALLA PRECARIZZAZIONE DEL LAVORO.
UNITI SI PUÒ – UNITI SI VINCE!
Per la Cub Trasporti Cofani Daniele
                                           
Roma 08.07.2017                                        Cub Trasporti / AirCrewCommittee

Nessun commento: