giovedì 14 settembre 2017

Lavoro precario o vita? Comunicato della FLMU - CUB di Cassino


Flaica-Cub: sciopero degli addetti alle pulizie dell'Uspedalì di Valenza (AL)


15 e 16 settembre
SCIOPERO
per tutta la giornata lavorativa

degli addetti alle pulizie alla Casa di Riposo L'Uspidalì di Valenza.


 Da ormai più di un anno il Comune  trascina l'assegnazione dell'appalto delle pulizie all' Uspidalì, al Palazzo Municipale, in altri servizi comunali della città.

   L'intenzione degli amministratori del Comune è invece stata chiara fin dall'inizio: una forte riduzione delle ore di lavoro destinate all' intero settore.

   Le conseguenze sono evidenti: una contrazione dei salari dei lavoratori, il rischio di licenziamenti, una diminuzione della qualità dei servizi.

   Di fronte alle mancate risposte – pur sollecitate più volte dai lavoratori – e a inconcludenti quanto superficiali rassicurazioni degli amministratori, la CUB/FLAICA ha proclamato lo stato di agitazione e il conseguente sciopero del 15 e 16 settembre, anche in considerazione dell'ormai prossima assegnazione dell'appalto.

Ci scusiamo con gli ospiti dell'Uspidalì e con i loro parenti per gli inevitabili disagi che deriveranno da questa iniziativa (che peraltro garantirà i servizi essenziali), ma non vediamo altre possibilità per far sentire la nostra voce per chiedere:
-     stabilità occupazionale;
-     garanzie salariali;
-          qualità del servizio per gli utenti.