domenica 1 ottobre 2017

Quello che andava detto! Eccezionale intervento di Antonio Amoroso, segretario nazionale della Cub Trasporti

Quello che andava detto è stato detto, ed è stato detto con parole semplici e chiare che hanno espresso concetti banali, se vogliamo: di fronte a un attacco devastante di governo e padroni ai danni dei lavoratori, è necessario costruire uno sciopero unitario; non possono le divisioni tra organizzazioni sindacali, seppur comprensibili e ben motivate, essere preminenti allo scontro di classe.
Siamo stanchi dei burocrati dal linguaggio dotto e politichese che ostentano la loro saccenteria e tramano strategie politiche da far invidia alla prima repubblica. 
E allora bravo Antonio, che con quella semplicità che a noi operai tanto piace, hai detto quello che andava detto, il resto sono solo chiacchiere e distintivo, o meglio: tessera!
CUBlog lavora e lavorerà , sia come linea editoriale sia come intervento nel Fronte di Lotta No Austerity a cui aderiamo, per l'unità dei lavoratori di fronte agli attacchi di padroni e governi.


La redazione di CUBlog



Nessun commento: