domenica 11 maggio 2014

Presidio all'istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone

Venerdì 9 maggio, giorno in cui il condannato Berlusconi, per effetto di un complotto di magistrati marxisti-leninisti di oscure origini sovietiche, si apprestava scontare la sua pena - se così possiamo chiamarla - Cub Sanità ha presidiato i cancelli dell'istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, dove l'animatore di Arcore dovrà fare il barzellettiere quattro ore a settimana; invitando l'ex premier ha dare un occhio al mondo reale, quello dei tagli al comparto socio-assistenziale che il suo ed altri governi hanno fatto.

A seguire le foto che ci ha mandato Silvio Sanfilippo della Cub Sanità.










Nessun commento: