mercoledì 11 novembre 2015

NO AL RAZZISMO! NO ALLA REPRESSIONE!

SOLIDARIETA’ AI MANIFESTANTI MANGANELLATI E FERMATI A BOLOGNA!


Domenica 8 novembre, a Bologna, partecipati cortei – a cui hanno preso parte anche gli attivisti di No Austerity - hanno protestato contro la presenza in città di una manifestazione dei partiti della destra, promossa dalla Lega: una manifestazione esplicitamente razzista e xenofoba. Durante la giornata, molti manifestanti sono rimasti feriti dalle cariche della polizia, tre manifestanti sono stati fermati e arrestati. Potete leggere qui la cronaca dettagliata della giornata: http://www.zic.it/bologna-in-piazza-contro-lega-e-destre-direttafoto/
Il sindaco del Pd, Merola, si è complimentato con la questura per la “gestione dell’ordine pubblico”, evidentemente approvando la repressione ai danni di manifestanti inermi.
Il coordinamento No Austerity esprime la propria solidarietà ai manifestanti feriti e fermati dalla polizia. Diciamo no al razzismo dei partiti della destra, ma anche al razzismo del governo e delle giunte di centrosinistra, che applicano leggi razziste, funzionali a dividere la classe lavoratrice.

NO AL RAZZISMO! NO ALLA REPRESSIONE!

No Austerity – Coordinamento delle Lotte



Nessun commento: