giovedì 3 dicembre 2015

appuntamento importante alla Scala di Milano 7 Dicembre 2015

BASTA MORTI PER AMIANTO

Nelle aziende, la subordinazione di Ambiente e salute al profitto è sempre stata contrabbandata per nobile difesa dell’occupazione; ma questo non ha salvato i posti di lavoro di quei lavoratori esposti per anni alle fibre assassine dell’amianto, senza informazione e senza tutele.
La CUB si è costituita parte civile in numerosi procedimenti per ristabilire verità e giustizia per quei lavoratori le cui vite, e quelle delle loro famiglie, sono state rovinate perché asservite agli interessi del profitto.

Alcuni di questi casi sono: l’Eternit di Casale Monferrato e Siracusa, la Franco Tosi di Legnano, la Olievetti di Ivrea, la FIAT di Arese (Alfa Romeo), la Fibronit di Pavia, la Scala di Milano ecc…


LUNEDì 7 DICEMBRE ORE 15.00

PRESSO PIAZZA DELLA SCALA – MILANO

PRESIDIO

per dire basta alle morti per amianto


Nessun commento: