mercoledì 15 giugno 2016

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dei compagni di SLAI COBAS e USB della Sevel di Chieti

LA PAUSA LA MERITIAMO
LA NOVITA' IN MATERIA DI FERIE INTRODOTTA IN MODO UNILATERALE DALLA DIREZIONE AZIENDALE, NON SOLO TENTA DI DISTOGLIERE L'ATTENZIONE DALLE REALI E QUOTIDIANE PROBLEMATICHE DEI LAVORATORI SEVEL, I CARICHI E RITMI DI LAVORO, MA HA GENERATO LA PIU' GRANDE ARMA DI RICATTO NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI, SIA PER LA FRUIZIONE DEI PAR CHE DEL SABATO STRAORDINARIO
LE FAMOSE COMMISSIONI CONTRATTUALI IDEATE PER LA RISOLUZIONE DELLE ESIGENZE DEI LAVORATORI SI SONO RIVELATE INUTILI E FALLIMENTARI.
L'INTRODUZIONE DELLA METRICA ERGO-UAS E' STATO UN MODO PER TAGLIARE ULTERIORMENTE I TEMPI DI LAVORO, RIDURRE LE PAUSE AD ESCLUSIVO VANTAGGIO DELLA PRODUZIONE CON PEGGIORAMENTO DELLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI, A QUESTO AGGIUNGIAMO L'AUMENTO FURTIVO DELLA VELOCITA' DELLE LINEE IN PARTICOLAR MODO AL TURNO A CON L'ARRIVO DEL NUOVO GESTORE, CHE HA TOCCATO IN ALCUNI CASI PUNTE DI 5” PIU DELLA CADENZA REALE.
GLI ANNUNCI DI UN' INDEFINITA SALITA PRODUTTIVA HA IN SOSTANZA GENERATO UNO STRUMENTALE RICORSO MENSILE ALLO STRAORDINARIO CHE CREA DISAGIO AI LAVORATORI E RISPETTIVE FAMIGLIE, POCA OCCUPAZIONE PRECARIA E/O TRANSITORIA, PRODUCENDO INOLTRE AUMENTI DELLE ALIQUOTE, RIDUZIONE DEGLI ASSEGNI FAMILIARI E DELLA QUOTA MENSILE DI BONUS ( 80 €)Decreto Legge
n. 66/2014.

A SEGUITO DELLE NOSTRE PRECEDENTI RICHIESTE DI RESTITUZIONE DELLE MODALITÀ DI PAUSA PRECEDENTE (40 MIN) RIMASTE INEVASE RITENIAMO SIA GIUSTO RESTITUIRE AI LAVORATORI LA PAUSA DECURTATA.
USB E SLAI COBAS DICHIARANO
4 ORE DI SCIOPERO

PER TUTTI I LAVORATORI DELLA SEVEL TURNO A VENERDI' 24 GIUGNO DALLE 18.15 ALLE 22.15 TURNO B VENERDI' 17 GIUGNO DALLE 18.15 ALLE 22.15 TURNO C VENERDI' 24 GIUGNO 8 ORE DALLE 22:15 ALLE 5:45 DEL 25 GIUGNO

Nessun commento: