domenica 29 gennaio 2017

Aldo Milani: La solidarietà della ALLCA-CUB

Comunicato di Solidarietà ad Aldo Milani del S.I. Cobas

L' ALLCA CUB condanna la campagna di fango orchestrata a danno del S.I.  Cobas e in definitiva contro l'intero sindacalismo conflittuale, che in questo caso ha visto coinvolto Aldo Milani con l' accusa di estorsione.
Apparati dello Stato assieme ai mezzi di informazione hanno voluto attaccare le lotte che hanno più inciso negli ultimi tempi, le lotte della logistica, mobilitazioni che hanno dato più di un grattacapo ai padroni.
Con il passare del tempo la verità sta venendo a galla: risulta sempre più un tranello per fermare chi non è in vendita e non disponibile a fermarsi di fronte all' attacco padronale.
Esprimiamo la nostra piena solidarietà e ci impegniamo a sostenerli in questa vertenza.



Milano, 30 gennaio 2017

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Meglio tardi che mai..forse...

Anonimo ha detto...

Aspettavate il giudizio della legge borghese?

Corrado Papagno ha detto...

Le osservazioni critiche anonime valgono zero. Esprimere una comunicazione di solidarietà non è mai troppo tardi. Non siamo ai "giochi senza frontiere".
Corrado ALLCA CUB Milano

Diego Bossi ha detto...

Alle motivazioni del compagno Corrado, aggiungo:

1 Siamo lavoratori, non burocrati da tastiera (sto scrivendo alle tre di notte dalla fabbrica!).

2 Abbiamo dovuto fare dei passaggi non da poco, visto che il comunicato porta la firma ALLCA-CUB, non di singoli lavoratori o di gruppi di lavoratori di determinate aziende.

3 Abbiamo dovuto misurarci con le solite logiche burocratiche e settarie, non estranee nemmeno a questo sindacato (mentre scrivo il comunicato non è ancora sul sito della ALLCA e, nonostante le richieste e i solleciti, temo non ci sarà).

4 Se il vostro commento si riferisce alla ALLCA-CUB, vale quanto soprascritto; se si riferisce alla redazione del blog, non aspettavamo nessun "giudizio della legge borghese". CUBlog aderisce al Fronte di Lotta No Austerity, sul cui sito campeggiava il giorno stesso un comunicato di solidarietà:
http://www.frontedilottanoausterity.org/index.php?action=viewnews&news=top_1485553903

gattorosso71S ha detto...

Solidarietà ai solidali.
Quello che ci frega sono queste piccole inutili guerre.

Sergio.