martedì 14 febbraio 2017

MACELLERIA SOCIALE NELL'INDOTTO ALITALIA

**INFO CUB TRASPORTI***

Inizia la sorda macelleria sociale nell'indotto di Alitalia.

Alle porte della terza ristrutturazione Az, vigilia dell'ennesimo piano di tagli e licenziamenti, l'annuncio della riduzione del contratto per la pulizia degli aeromobili alla GH sta per determinare il licenziamento di 127 lavoratori su un organico di oltre 300.
Tale scempio va immediatamente fermato ed evitato.
Non può e non deve ripetersi quanto accaduto ai dipendenti Argol e a quanti sono rimasti senza lavoro nello stillicidio di licenziamenti che segue ogni volta le ristrutturazioni-ridimensionamento della compagnia.

La cub trasporti si impegnerà ad evitare un epilogo drammatico a questa triste vicenda che potrebbe diventare, se non si fermerà tale inaccettabile situazione, solo l'inizio di un drammatico piano di espulsione di migliaia di lavoratori.
La cub trasporti invita i lavoratori gh a partecipare alla manifestazione del 23.2.2017: un loro striscione aprirà la manifestazione in programma.

Nessun commento: